La Polsologia Cinese applicata alla pratica Osteopatica

24 - 26 Gennaio 2020 || 20 - 22 Marzo 2020 || 17 - 19 Aprile 2020

Piazza Oderico da Pordenone 3 - 00145 Roma
  • Obiettivo
  • Programma
  • Docente
  • Iscrizione

È un programma sull’insegnamento della Medicina Cinese e dei suoi Principi (in particolare la Polsologia) e il loro utilizzo nella pratica Osteopatica. Il suo obiettivo è:

  • Obiettivi del Seminario
    • Rendere complementare e facilitare il ragionamento clinico Osteopatico.
    • Permettere di stabilire un protocollo di esame semplice ed affidabile,
    • Aumentare considerevolmente i risultati del terapeuta in termini di statica, funzionamento organico, potenziale energetico e mentale del paziente.
La regola dell arteria suprema

La Polsologia e l’Osteopatia sono complementari. Prendere il polso cinese, diventa uno strumento ideale per l’Osteopata grazie alla totale adeguatezza tra i principi delle due discipline. Il polso cinese è uno dei metodi diagnostici utilizzati nella Medicina Tradizionale Cinese sin dai tempi antichi.

Si esegue posizionando il polpastrello del dito sui punti di agopuntura sotto cui passano le arterie radiali. Questi impulsi radiali descrivono la funzione (pigrizia intestinale, mancanza di adattamento cardiaco allo sforzo, insonnia …) negli organi rappresentati dai punti di agopuntura; sono dodici per lato e situati e testati a livello delle gambe, l’addome, il collo e la testa. La densità del flusso sanguigno e la sua qualità (28 sono descritti) ci aiutano a capire lo stato patologico degli organi (ulcere, cisti, calcoli) che questi punti rappresentano.

Le pulsazioni cinesi da sole costituiscono un complemento diagnostico essenziale di questa medicina offrendo la possibilità di testare molto rapidamente la vitalità fisica, organica e mentale del paziente. Il metodo consiste nel prendere il polso cinese, individuare con precisione quali aree del corpo sono designate come disfunzionali, confrontarlo con la valutazione e le disfunzioni della colonna vertebrale ( corpi vertebrali ) utilizzando i concetti della Statica Vertebrale. Possono quindi essere presi in considerazione due soluzioni:

1. L’approccio tradizionale Osteopatico

Consiste nel riproporre la giusta fisiologia di organo / colonna vertebrale utilizzando i principi della neurofisiologia insegnata nelle scuole di Osteopatia: questo è il principio delle lesioni somato-viscerali.

2. L’approccio Polsologico

Più efficiente e più veloce, permette in pochi minuti di fare una panoramica completa delle condizioni generali del paziente, dal punto di vista energetico, fisico e mentale.

  • 24 - 26 Gennaio 2020
    • Principi di medicina cinese.
    • Yin / Yang
    • Il simbolo TAO, il Qi e la Dialettica Cinese.
    • Introduzione alla presa dei polsi radiali cinesi, Caratteristiche del polso, profondità, ampiezza, lunghezza, frequenza.
    • Valutare lo stato della salute attraverso i polsi
    • Pratica
    • I tre foglietti, disposizione dei Visceri/Organi rispetto ai polsi radiali
  • 20 - 22 Marzo 2020
    • La teoria dei 5 elementi e rappresentazione dell’uomo nel sistema cosmico.
    • La trasposizione dei flussi di energia attraverso rachide vertebrale
    • Correlazione tra: Polsi radiali – Sistema Neurovegetativo – Meccanica vertebrale.
    • Pratica
    • Entità psichiche associate alla meccanica vertebrale (seguito).
    • I Polsi periferici, la loro posizione. (Piede, bacino, collo, testa, mani). Test dei Polsi.
    • Interpretazione dei Polsi periferici.
  • 17 - 19 Aprile 2020
    • Revisione generale.
    • Entità psichiche associate alla medicina cinese (seguito).
    • Elementi di dietetica cinese
    • Protocollo di trattamento comprendente la Statica Vertebrale e la Medicina Cinese.

René Bertora D.O. Francia

Osteopata

Osteopata francese di 4° generazione, della Scuola European School of Osteopathy of Maidstone UK dal 1978. Allievo di John Werham, ha perfezionato la meccanica della colonna vertebrale e del corpo. Ha lavorato alla Fondation Nationale d'Ostéopathie a St. Etienne - France. Autore del libro: "Principi di meccanica applicati alla statica vertebrale

Quota di partecipazione per i 3 eventi

1220,00 IVA INCLUSA

  • Include: Traduzione simultanea (Osteopata e Bilingue)
  • Materiale Didattico
  • Attestato di Frequenza
  • Catering